Menu
  • Tipologia: Notizie dal centro del libro

    Si è tenuta venerdì 6 dicembre alla Fiera della Piccola e Media editoria Più libri più liberi la presentazione delle cinquine finaliste dell'edizione 2019/2020 di Scelte di classe. Leggere in Circolo, un progetto di educazione alla lettura promosso da Roma Capitale e organizzato da Biblioteche di Roma - Assessorato alla Crescita culturale di Roma Capitale e MIBACT Centro per il libro e la lettura con PlayTown Roma.

    Tipologia: Notizie dal centro del libro
    Giovedì 12 dicembre 2019 alle ore 17 presso la Corte dei Conti (Aula Turina, Edificio Montezemolo - Via Antonio Baiamonti 6, Roma), su inziativa della Fondazione De Sanctis e in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura si terrà l'incontro Il fu Mattia Pascal di Luigi Pirandello, arricchito dalle letture dell'attrice Anna Bonaiuto.

    Tipologia: Notizie dal centro del libro

    Mercoledì 4 dicembre sono state rese pubbliche alla Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria Più libri più liberi le due cinquine finaliste della quinta edizione del Premio Strega Ragazze e Ragazzi, promosso da Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Strega Alberti Benevento – organizzatori del Premio Strega – con il Centro per il libro e la lettura e con BolognaFiere-Bologna Children’s Book Fair

    Tipologia: Notizie dal mondo del libro

    È un quadro sostanzialmente immutato quello che emerge dal report sulla "Produzione e lettura di libri in Italia" relativo all’anno 2018, elaborato e diffuso dall’Istat .

    Rimane infatti invariato rispetto al 2017 il numero di lettori di libri. A partire dall’anno 2000, quando la quota di lettori era al 38,6%, l’andamento è stato crescente fino a toccare il massimo nel 2010 con il 46,8% per poi diminuire di nuovo fino a tornare, nel 2016, al livello del 2001 (40,6%), stabile fino al 2018.

    Tipologia: Notizie dal mondo del libro

    Lo spin off invernale di Passaggi Festival della Saggistica, nato nel 2017 per ringraziare il pubblico della città che lo ospita dal suo inizio, torna con una formula tutta nuova. A fianco del tradizionale appuntamento al Teatro della Fortuna di Fano, se ne sono aggiunti altri quattro alla Mediateca Montanari Memo a creare un vero compendio del Festival attraverso Passaggi di Natale: cinque appuntamenti dal 4 al 21 dicembre, tutti a ingresso gratuito, in cui protagonisti come sempre sono i libri nella forma di saggio, quelli che si occupano della realtà in tutte le sue sfaccettature.

    Tipologia: Notizie dal mondo del libro

    Grazie all’iniziativa “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro” promossa dalle Librerie Giunti al Punto, sono stati donati all’Unità Operativa di Pediatria del Presidio Ospedaliero “S. Maria della Stella” di Orvieto circa 650 volumi raccolti nel mese di agosto presso la libreria Giunti di Orvieto.

    Tipologia: Notizie dal mondo del libro

    La Biblioteca nazionale centrale di Roma, in occasione della Giornata della disabilità e della VIII edizione della Biennale Arteinsieme. Cultura e culture senza barriere 2019 promossa dal Museo Tattile Statale Omero (TACTUS), ospita dal 3 al 6 dicembre A spasso con le dita. Le parole della solidarietà, la manifestazione itinerante ideata dalla Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi Onlus ed Enel Cuore Onlus, per promuovere la letteratura per l’infanzia e l’integrazione fra ragazzi vedenti e non vedenti.

     

    Tipologia: Notizie dal mondo del libro

    Il MAXXI e la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci presentano un ciclo di incontri con i cinque finalisti della LXXIII edizione del Premio Strega, il prestigioso riconoscimento letterario italiano che da oltre settant’anni racconta il nostro Paese documentandone la lingua, i cambiamenti e le tradizioni. Un nuovo programma pensato per dare spazio alle migliori voci della narrativa contemporanea e avviare una riflessione collettiva, attraverso il dialogo con altri linguaggi espressivi, sulle tematiche più urgenti dell’attualità.

    Tipologia: Notizie dal centro del libro

    Dal 1° dicembre Flavia Cristiano, Direttore del Centro per il libro e la lettura, è in pensione.

    Il Centro è soprattutto una sua creatura, fortemente voluta e accompagnata nella crescita nel corso degli anni.

    Chi ha lavorato al suo fianco in questa bella e lunga avventura non può che provare gratitudine per la dedizione da lei dimostrata nello svolgimento competente, appassionato e scrupoloso delle sue funzioni.

    Chi ne raccoglierà il testimone non potrà che trarre beneficio da un'eredità così densa di valore.

    Per questo oggi salutiamo con affetto Flavia Cristiano, sapendo che il Centro sarà sempre casa sua.

    Vuoi restare aggiornato sulle nostre attività?

    Powered by ChronoForms - ChronoEngine.com